erica mattiello, blog viaggi,

L’Isola dell’Asinara.. una piccola perla da conoscere!

Sei pronto a tuffarti in acque cristallini e colori mozzafiato? Non serve andare lontano da casa per conoscere questa riserve naturale
𝗛𝗮𝗶 𝗺𝗮𝗶 𝘀𝗲𝗻𝘁𝗶𝘁𝗼 𝗽𝗮𝗿𝗹𝗮𝗿𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗜𝘀𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗔𝘀𝗶𝗻𝗮𝗿𝗮? 🏝
 
Il modo più comodo per raggiungerla è via mare 🚤 da Stintino o Porto Torres.
 
La si può visitare a bordo di un trenino 🚂 o con delle macchine elettriche 🚗 in autonomia (ma in questo caso si può solamente percorrere un pezzo di strada, e l’autonomia della macchina non è sufficiente, assurdo!) e ad Agosto è comunque caldo torrido 🔥🏜
 
Noi abbiamo deciso di visitarla solo via mare a bordo di un gommone (8/10 passeggeri massimo) e quindi sbarcando solamente su una spiaggia dell’isola 🤩🌞
 
 
Il vantaggio 🔝 è che abbiamo potuto circumnavigare l’isola e siamo potuti entrare nell’Area Marina Protetta dell’Isola dell’Asinara, entrando quindi in acque non navigabili senza autorizzazione ⛔️ (pena multe salatissime!) e godendo di colori immaginabili ed irresistibili (per chi ama l’acqua come me) 💙
 
IMPOSSIBILE NON TUFFARSI!!
 
 
 
MA GLI ASINELLI SI VEDONO?
Se sei fortunato si! Basta fare pochi passi dalla spiaggia dove si scende dal gommone e ricercarli sotto a qualche cespuglio
 
 
QUANTO DURA LA GITA?
Ci sono gite che durano tutta la giornata, altre mezza giornata.
Noi abbiamo scelto l’escursione del mattino e nonostante le “poche ore” abbiamo potuto:
 
 
💙 fare il bagno in acque cristalline basse. Il gommone ci ha lasciato a pochi passi dalla riva
💙 vedere e fotografare i famosi asinelli bianchi 
💙 raggiungere CAPO FALCONE ammirando le sue enormi falisie nere, entrando anche nella grotta
💙 circumnavigare la TORRE DELLA PELOSA e godere di colori mozzafiato, che dalla famosa spiaggia non si vedrebbero
💙 raggiungere l‘ISOLA DI PIANA e nuotare in acque blu e cristalline
 
 
POSSONO VIAGGIARE ANCHE BAMBINI?
Si, purché abbiano un’età che riescono a sostenersi da soli. Solitamente sotto i 2 anni è sconsigliato. Se viaggiate con bambini molto piccoli, è sempre meglio informarsi prima con la compagnia di navigazione.
 
 
 
La Sardegna è meravigliosa ed estremamente richiesta nel periodo estivo! Per info CONTATTAMI

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

erica mattiello, blog viaggi,

Erica Mattiello

Viaggiare… è sempre stata parte della mia vita. Sin da piccola, in più occasioni, i miei genitori

Instagram
Ultimi post
i più commentati
Seguimi
Newsletter
Certificazioni

Grazie alle costanti formazioni che Evolution Travel e le varie piattaforme degli enti del turismo propongono, la mia conoscenza nel mondo del turismo è in continua evoluzione.

error: Il contenuto è protetto!