erica mattiello, blog viaggi,

Madeira .. un vero paradiso terrestre!!!

Questa piccola isola è un vero paradiso terrestre per gli amanti della NATURA, del TREKKING e del viaggiare LENTO.. Scopri che meraviglie riserva!!!
Madeira è una piccola isola nell’Oceano Atlantico che rientra tra i territori oltre oceano del Portogallo.
Si tratta di un’isola abbastanza piccola (57km di lunghezza e 22km di larghezza) ma al suo interno ha un’esplosione di colori, meta ideale per chi ricerca la PACE, la TRANQUILLITA’ ed ha voglia di tuffarsi in mezzo alla NATURA a 360°.

CONOSCIAMOLA MEGLIO!

A dispetto di quanto si pensi, Madeira NON è una meta ideale per chi ricerca una sola vacanza MARE.
Le sue spiagge sono dorate, ma la costa è molto frastagliata. Non ci sono quindi lunghe spiagge (ma solo calette raggiungili con un persorso più o meno breve, e più o meno facile a seconda di dove ci si trova).
 
A Madeira la NATURA é PREDOMINANTE ed è quindi una meta prevalentemente ideale per gli amanti del TREKKING o per chi desidera muoversi autonomante in macchina, rientrando tra i viaggiatori amanti dei fly&drive.
Su Madeira si possono anche – raramente – trovare dei viaggi di gruppo.

QUANDO ANDARE A MADEIRA

Questa isola, si può visitare tutto l’anno!

Il clima è mite, con una temperatura che va dai 22° ai 28° pressoché costante tutto l’anno, ad eccezione dell’inverno (Dicembre/Febbraio), durante il quale le temperature si abbassano a 16°/20°.

A Madeira si può quindi andare tutti i mesi dell’anno!

COSA FARE A MADEIRA

A Madeira c’è l’imbarazzo della scelta:

  • Visitare il suo capoluogo – FUNCHAL – pittoresca capitale di Madeira, una delle città più  caratteristiche del Portogallo e punto d’ingresso all’isola.
    Il suo centro storico (città vecchia) può essere visitato a piedi e dove si possono visitare la sua cattedrale, o accedere a varie chiese e monumenti.
    Si può anche prendere parte ad una visita guidata in spagnolo o inglese (difficilmente si trovano guide locali parlante italiano). Come a Lisbona, anche a Funchal non possono mancare gli azulejos, ossia le piastrelle blu e bianche, tipico della cultura portoghese. Qui si trovano presso l’ex palazzo vescovile di Funchal.
  • Interessante è anche il GIARDINO BOTANICO, raggiungibile con la funivia o l’autobus, che presenta una grande varietà di piante e fiori, anche tropicali).
  • Passeggiare nel MERCATO CITTADINO di Funchal, dove si può trovare ogni sorta di pesce e di frutta, oltre ai prodotti locali: merletti, pizzi, vino e fiori.
  • Visitare SANTANA, paesino che ricorda l’Islanda, con i suoi tipici tetti di paglia e punto di partenza di numerosi TREKKING
  • Raggiungere PICO ARIERA, una delle vette più alte dell’isola (1.820 slm)
  • Arrivare al belvedere sospeso di CABO GIRAO, una tra le falesie più alte al mondo
  • Fermarsi nei molti PUNTI PANORAMICI dell’isola ed ammirarne il paesaggio
  • Avvistare DELFINI o CETACEI
  • RILASSARSI nelle piscine naturali termali a Porto Muenez
 
Madeira non conquista solamente gli amanti della montagna, ma è in grado di soddisfare anche gli amanti di:
 
  • canyoning
  • ciclismo
  • immersioni
  • pesca sportiva
  • golfisti

ce n’è quindi per tutti i gusti!!!

A MADEIRA, E' FESTA TUTTO L'ANNO

Moltissimi sono gli eventi che attirano turisti da tutto il mondo.
I principali li possiamo racchiudere in questo elenco:
 
  • CAPODANNO: i fuochi d’artificio (ritenuti tra i più belli del mondo) vengono sparati da ben 36 postazion i diverse, anche dal mare
  • CARNEVALE: molto simile a quello di Rio
  • FESTIVAL DEI FIORI: 4 settimane dopo la Pasqua parte questo festival che prevede una fitta programmazione di eventi musicali a Funchal, che dura almeno fino a fine Giugno
  • Da Giugno e Settembre festival musicali e gastronomici riempiono le piazze. Tra questi merita ricordare l’ATLANTIC FESTIVAL (musicale)
 

E SE VOGLIO ANDARE AL MARE???

La risposta è PORTO SANTO, la piccola isola a circa 40km a nord di Madeira, conosciuta per la sua sabbia gialla (denominata anche  “Isola d’Oro”) e le sue acque cristalline.

Porto Santo gode di un arenile lungo ben 9 km che si suddivide in varie spiagge come: Penedo, Cabeço da Ponta, Calheta, Fontinha, Pedras Pretas e Ribeiro Salgado.

L’isola si raggiunge in circa 2.5h di traghetto da Madeira o circa 20/25′ di volo.

Raggiungibile tutto l’anno, sono SCONSIGLIATI i mesi che vanno da metà Novembre a fine Marzo.

Porto Santo è famosa anche per le sue proprietà terapeutiche come nel trattamento dei disturbi muscoloscheletrici (malattie reumatiche e ortopediche).

QUANTO COSTA UNA VACANZA A MADEIRA?

Date le sue 4h di volo dall’Italia, è considerata una meta a medio raggio.

Il costo della vita in Portogallo (in generale) non è più alto di quello italiano (anzi forse anche leggermente più economico).

A incidere in un viaggio in Portogallo, e specialmente a Madeira e Porto Santo, è proprio il costo del volo, poiché dall’Italia parte solamente un diretto (da Bergamo) che viaggia solamente alcuni giorni fra settimana a seconda della stagione.
Principalmente si arriva quindi a Funchal con scalo a Lisbona o Oporto, il ché invita anche effettuare un soggiorno anche nella capitale Portoghese.
 
Madeira è senz’altro una piccola perla da esplorare.
 
 

Per richiedere preventivi o maggiori informazioni in merito a questa meta CONTATTAMI o visita la sezione IDEE DI VIAGGIO

Se invece vuoi restare aggiornato sulle novità ed offerte iscriviti alla NEWSLETTER

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erica mattiello, blog viaggi,

Erica Mattiello

Viaggiare… è sempre stata parte della mia vita. Sin da piccola, in più occasioni, i miei genitori

Instagram
Ultimi post
i più commentati
Seguimi
Newsletter
Certificazioni

Grazie alle costanti formazioni che Evolution Travel e le varie piattaforme degli enti del turismo propongono, la mia conoscenza nel mondo del turismo è in continua evoluzione.

error: Il contenuto è protetto!